05 Novembre

Investire in Pubblicità in tempi di crisi

Scritto da 

Steve Jobs (il creatore di Apple per intenderci), in uno dei suoi indimenticabili discorsi disse: “investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano”.

E aveva ragione.

Non è un caso infatti, se le sue parole tornano sempre più spesso nei discorsi di tanti miei clienti. Clienti che, nonostante la crisi, hanno deciso di investire, di promuovere la propria azienda, di valorizzarla e di far conoscere al mondo intero la propria competenza, spesso raggiunta in anni e anni di duro lavoro.

 

Il risultato? Nessuno e sottolineo, nessuno di loro è mai voluto tornare indietro.
Siamo tutti d’accordo nel dire che questo è un momento critico, che non ci sono soldi e che è tutto molto difficile, ma convieni con me nel credere che bisogna giocarsi al meglio tutte le carte! In fondo, qual è l’alterativa?

L’alternativa è stare dalla parte di chi non fa nulla per farsi conoscere, di chi non comunica con i propri clienti, di chi ha la presunzione di credere che le fortune del passato possano durare in eterno… Fortunatamente questo non è il caso delle PMI italiane e sicuramente anche tu, caro imprenditore, hai già scelto da che parte stare. E allora veniamo subito a noi.

Se stai leggendo questo articolo è perché anche tu vuoi promuovere la tua azienda, valorizzare i tuoi prodotti e aumentare le tue vendite. Ho indovinato? Allora la strada che devi percorrere è una sola: investire su internet.

E ti spiego subito il perché:

1. Internet è il mezzo pubblicitario preferito dalle PMI (Tu non puoi essere da meno).
Negli ultimi mesi, le piccole e medie imprese che hanno investito in pubblicità sul web sono aumentate del 28% e il dato è in continua crescita. È vero, questo a te non interessa, tu preferisci sapere quante sono le persone che usano il web per cercare il tuo prodotto.

E allora ti chiedo, perché secondo te, gli imprenditori preferiscono investire su internet piuttosto che in radio, tv o stampa?
Naturalmente perché hanno capito che è proprio sul web che si gioca la partita più emozionante! Infatti…

2. Oltre un miliardo di persone navigano online (E se fossero tutti potenziali clienti?)
Il numero è impressionante eppure, dati alla mano, questo è ciò che confermano gli esperti del settore. Miliardi di persone che giocano, usano i social network, scambiano e-mail, si tengono aggiornati, lavorano, ma soprattutto cercano. Eh si, cercano!

Sarai stupito infatti, nel sapere che il 90% dei clienti cerca sul web il prodotto o servizio che intende acquistare!
Questo significa solo una cosa: che 9 utenti su 10 stanno cercando su Google proprio il tuo prodotto, ma non riescono a trovarlo. E tu che pensavi di aver perso i tuoi clienti.. Non è affatto cosi!

I tuoi clienti ci sono ancora, solo che hanno cambiato le loro abitudini di consumo.

E allora cosa aspetti? Per promuovere la tua azienda, devi investire su internet, creare il tuo sito web, preparare la tua strategia di e-mail marketing, acquistare spazi pubblicitari e riprenderti il posto che ti spetta!

3. Con internet puoi conquistare i tuoi clienti in dieci secondi (E aumentare il fatturato!)
Ho appena detto che tantissimi potenziali clienti cercano il tuo prodotto su internet. Ma sfatiamo un luogo comune: per conquistarli non basta certo possedere un sito web qualsiasi.

Fare pubblicità su internet permette di trovare nuovi clienti, aumentare le vendite e promuovere la propria azienda, ma ad una condizione: il tuo sito, i tuoi annunci e la tua offerta commerciale devono essere ben visibili e catturare l’attenzione dell’utente. Devi dargli esattamente ciò che sta cercando e lo devi fare in pochissimo tempo.

Il popolo di internet è frenetico e se non trova subito ciò che vuole, ti abbandona per curiosare tra i prodotti dei tuoi concorrenti!

Fai in modo che il tuo sito internet sia ben posizionato sui motori di ricerca, che i tuoi annunci pubblicitari su Google siano prima di tutti gli altri e che ciò che proponi sia davvero interessante.

Se saprai dare ai tuoi clienti ció che cercano, ti basteranno pochi secondi per convincerli!

 

4. Sul web ascolti e parli con i tuoi clienti (Conosci altri modi per diventare loro amico?)
Oggi si sa, non si può più puntare sul prodotto. Se vendi ad un prezzo basso c’è chi venderà ad un prezzo più stracciato; se vendi perché hai un prodotto di design, qualcuno imiterà le tue idee.

Per fare il salto di qualità devi vendere emozioni. I tuoi clienti compreranno da te perché condividono i tuoi valori e lo stile di vita che i tuoi prodotti raccontano. Perchè internet ti può aiutare?

Ancora non lo sai, ma hai tra le mani uno scrigno del tesoro; il web è l’unico mezzo di comunicazione che ti permette di diventare amico dei tuoi clienti.

Internet ti permette di comunicare con loro, di giocare, di ascoltarli, di coinvolgerli e far vivere loro esperienze emozionanti.

Usa i social network, crea un blog aziendale, fai in modo che il tuo sito internet sia interattivo... Impara a parlare la stessa lingua dei tuoi clienti-utenti e li avrai conquistati per sempre!

 

Coraggio, diventa lo Steve Jobs di domani, metti le ali alla tua azienda! Contattami!

 

Al prossimo articolo!

Nicola.

Letto 63831 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Gennaio 2015 19:04
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.