30 Maggio

Lead Generation, la strategia per trovare o creare i tuoi clienti online.

Scritto da 

Oggi, tutti o quasi, piccole e grandi aziende, imprenditori e liberi professionisti, hanno capito l’importanza di avere una presenza online. Una delle maggiori esigenze di un’azienda è quella di trovare nuovi clienti. Ormai è diventato sempre più difficile attirare l’attenzione di un utente che naviga tra le tante opportunità e informazioni che il web offre.

L’obiettivo principale di un’azienda è, quindi, quello di trasformare quell’utente in un contatto reale e convertirlo in un potenziale cliente.

La soluzione: Lead Generation

La Lead Generation è un insieme di azioni di marketing volte all’acquisizione e generazione di una lista di contatti clienti realmente interessati alle attività svolte da un’azienda.

Attraverso questo modello di business, sono gli stessi utenti che esprimono il proprio interesse per i prodotti e i servizi offerti e che cercano di mettersi in contatto con l’azienda, lasciando i propri dati per essere ricontattati o per ottenere in cambio benefici e comunicazioni specifiche.

Per generare nuovi contatti, possono essere utilizzate molteplici strategie di marketing, necessarie per attirare l’attenzione dell’utente e generare Lead, cioè la richiesta di contatto da parte dell’utente che compila un modulo online.

L’ importanza della Lead Generation come Strumento di Marketing

La Lead Generation offre ad un’azienda possibili clienti che, molto probabilmente, procederanno ad acquistare i prodotti o servizi dell’azienda stessa.

Utilizzare le azioni marketing di Lead Generation risulta essere una strategia vincente sia per il consumatore che per l’azienda: il consumatore richiede e ottiene le informazioni che desidera, l’azienda comunica direttamente con il proprio target di riferimento.

L’obiettivo ultimo della Lead Generation, però, non va inteso come l’immediata vendita, la creazione di una solida strategia di Lead Generation è importante per costruire un rapporto di fiducia con gli utenti, catturare il loro interesse prima di contattarli per la vendita.

Come applicarla?

Per prima cosa bisogna individuare e raggiungere il target ideale di un’azienda. Una volta ottenuta una lista di contatti targhettizzata, mediante l’utilizzo di campagne promozionali, Opt-in Page e un modulo di compilazione per i contatti, sarà necessario curare e costruire un rapporto con i clienti. Questa fase viene definita con il termine Nurturing dei contatti raccolti, parte integrante di una strategia di marketing di successo. Si tratta di attività molto importante perché aiuta l’azienda a comunicare in modo coerente e costante con gli utenti per tutto il periodo che va dal primo contatto ottenuto al momento della vendita.

Per questo motivo, l’acquisizione di una Lead è spesso associata al principio di un imbuto: nel tempo l’azienda cercherà di accompagnare un potenziale cliente, utilizzando opportuni strumenti e messaggi, nel proprio percorso verso l’acquisto.

Ecco alcuni metodi utili a generare Lead di successo:

  • Produzione di contenuti di valore
  • Utilizzo di Social Media e Blog
  • Email Marketing e Direct Mail
  • Pubblicità a pagamento
  • Eventi

Questi metodi servono a generare Lead in modo indiretto. Servono a portare traffico al tuo sito web o ad una pagina che utilizzi per aumentare i tuoi iscritti.

Ma in concreto perché una persona si deve iscrivere nella tua pagina e lasciare i propri dati? Qual’è lo strumento che lo convince ad iscriversi?

Per questa fase della campagna di Lead Generation lo strumento da utilizzare si chiama Lead Magnet. Il Lead Magnet serve ad attrarre i visitatori del tuo sito web o pagina in Lead. Perciò, i visitatori lasciano i propri dati nel tuo form perché sanno che possono avere dei benefici oppure possono trovare delle soluzioni ai loro problemi.

lead magnet min

Cos’è il Lead Magnet?

Immagina un magnete che attiri verso di sé qualcosa, nel nostro caso specifico i potenziali clienti della tua impresa. Ma come fare? Il segreto, se così lo possiamo definire, è quello di fornire gratuitamente contenuti di valore, ovvero materiali di informazione o approfondimento che portino un reale beneficio a chi li riceve.

Non un semplice regalo, ma consideralo come un investimento per la tua attività che contribuisce a conferirti autorevolezza e semplifica la vita ai tuoi potenziali clienti

Il Lead Magnet può essere:

  • Una guida in PDF (ebook)
  • Video guida
  • Webinar gratuito
  • Interviste registrate
  • Mind Maps
  • Infografiche
  • ecc..

La tipologia di Lead Magnet ideale puoi sceglierla in base al tuo target, al settore merceologico del tuo business e in base alle possibilità che ha la tua aziende per la creazione di un ottimo Lead Magnet. La cosa più importante è creare qualcosa che si veramente utile e che abbia un valore.

Non sottovalutare la qualità di quello che dai gratuitamente. Se un tuo potenziale cliente ti lascia la sua email in scambio di una risorsa gratuita e per lui/lei risulta inutile sarà molto difficile che quest’ultimo diventi tuo cliente.

Marketing Funnel Ita min

La Lead Generation (fatta bene) funziona autonomamente

Il bello della Lead Generation e che risparmi molto tempo e non ti stressi perdendo tempo con persone inutili per il tuo business. La comunicazione della tua azienda e il messaggio che dai è ottimizzato per uno specifico target. E avere una comunicazione ottimizzata, significa avere più Lead.

La Lead Generation ti fà risparmiare molto tempo perché nel suo processo c’è anche un efficace sistema di automatizzazione. Praticamente, da quando parti con la generazione del traffico qualificato verso il tuo sito web, inizia un sistema che “cattura” i Lead, comunica con gli iscritti e li converte in clienti. Tutto questo viene fatto in modo automatico anche quando tu non sei davanti al pc o sei in vacanza. Se hai un’ecommerce vedrai gli avvisi delle vendite nella tua casella di email e se offri dei servizi ti verrà semplicemente la mail con la richiesta del preventivo.

I risultati di una strategia di Lead Generation

Il vantaggio della Lead Generation è quello di creare una lista di contatti già profilata, sulla quale continuare ad applicare strategie di marketing utili a trasformare l’utente in un reale cliente. La probabilità di convertire in vendita il contatto ottenuto è maggiore rispetto alle strategie promozionali utilizzate per raggiungere il maggior numero di contatti senza alcun o con pochi criteri di segmentazione.

Farlo significa ridurre e concentrare il budget per la realizzazione di messaggi strategici e mirati al target di riferimento e misurare i risultati in termini di tasso di conversione, cioè convertire l’utente in cliente interessato, e di ritorno dell’investimento, ovvero convertire l’interesse del cliente in vendita.

Un consiglio prezioso, non avere fretta

Non rinunciare se non ottieni risultati immediati. Probabilmente il più grande errore di marketing che fanno molte aziende è proprio quello di staccare troppo presto la spina. Continua attivamente con la tua campagna e resta focalizzato sul tuo mercato ogni giorno. Ricordati che acquistare non è una decisione che un utente prende necessariamente in un lasso di tempo breve. Anzi, spesso accade anche oltre un periodo di tempo trimestrale.

 

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social preferiti, segui anche i nostri profili social e non perderti i prossimi interessanti argomenti!

 

Se pensi come me che la Lead Generation possa portare molti vantaggi al tuo business, ma vuoi una mano a metter su una strategia efficace, non ti rimane che fare due chiacchiere con me!.

CONTATTAMI

 

 

Letto 854 volte Ultima modifica il Mercoledì, 31 Maggio 2017 12:09
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.